Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
votazioni 18 maggio 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
XzZhSl_00pI
La fattoria degli animali | Mari e spiagge -  14 giu 2012 05:59

Il Thunnus orientalis? Radioattivo

Il professor Nicholas S. Fisher ha trovato nelle sue carni isotopi di cesio

La notizia è di qualche settimana fa: il Thunnus orientalis (il tonno che in inglese si chiama Pacific Blue Fin Tuna) è radioattivo (vd suggeriti). La scoperta è del prof. Nicholas S. Fisher che, dopo aver riscontrato isotopi di cesio 134 e 137 nelle carni di questo tonno è risalito, per spiegarne l'origine, allo tsunami di Fukushima (vd pdf).

Diciamo subito che, a differenza del suo parente più prossimo (ovvero il Tonno rosso delle regioni atlantiche, vd suggeriti), il Thunnus orientalis non figura tra le specie considerate a rischio dall'Iucn (International Union for Conservation of Nature) anche se nel 2010 si è stimato che la biomassa totale della specie durante la riproduzione è stata sia scesa di circa il 50% rispetto ai livelli storici. Nonostante la scoperta del prof. Fischer, inoltre, questa specie di tonno risulta commestibile, ma va detto che è nella lista ‘rossa’ di Greenpeace – specie da non consumare – e nella lista di specie da evitare per il Seafood Watch dell’Aquario di Monterey. Come molti predatori all’apice il Tonno Pinna Blu del Pacifico può contenere alti livelli di mercurio e l’80% del pescato viene consumato in Giappone.

A Claudio Di Manao, nostro scrittore di mare, abbiamo chiesto allora di spiegarci - e lo fa sulla Fattoria in edicola - perchè questo tonno radioattivo stia polarizzando l'interesse di scienziati e umani di mare. Non perdetevelo.

14.06.2012 - 05:59
m.c.
     I particolari sul giornale | Edizione 14.06.2012 a pagina 40
Uno sversamento di petrolio sta mettendo sotto pressione unfragile ecosistema patrimonio UNESCO
Il Bangladesh è lontano, a volte non ci arrivano neanche gli echi dei disastri ambientali che vi capitano. Come... Leggi
L'Università del Missouri cerca fondi per analizzare il patrimonio genetico di 99 gatti
Dopo aver rivelato le sequenze del DNA dell'uomo, del topo e del ratto, il mondo della ricerca genetica si era... Leggi
Intervista al Medico veterinario Olivier Glardon, promotore della Moxibustione
Medico veterinario e responsabile dei corsi di medicina alternativa all'università di Berna e Zurigo, Olivier... Leggi
In montagna basta poco per creare stress agli animali - Ecco alcuni consigli
Le persone che si muovono, da sole o in gruppo, in montagna, possono rappresentare un'ulteriore fonte di stress,... Leggi
In via di conclusione la creazione di un sistema di allarme tempestivo in caso di cattura accidentale nelle reti dei pescatori
Grazie a un progetto LIFE, un gruppo di ricercatori italiani ha sviluppato dei sensori che, applicati alle reti... Leggi
COLLEGAMENTI
DOCUMENTI
Sondaggio Web
Tu, sapendo che un tonno è radioattivo ma commestibile, lo mangeresti?
Si
7%
No
80%
Non so
13%
Sondaggio chiuso!
Edizione del 30 gennaio 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Muralto | Per i ragazzi
Il topo di campagna e il topo di città
Da Esopo, con la compagnia Storie di Scintille.
Centro Evangelico | 16.00
Lugano | Jazz Rock Pop
Giulio Granati e Tania Tarantola
Jazz e pop al piano, sax e voce.
Hotel Villa Principe Leopoldo | 20.00
Luogo